Il paese che non c’è

16 Febbraio

Vi invitiamo alle due giornate “Il Paese che non c’è – Ripartire dai “margini”, un ruolo possibile per i dis-abitati di ieri e di oggi.” – il 24 Marzo al Teatro Lacucina e il 1 Aprile a “Fa’ la cosa Giusta” e al Teatro dei Chiostri.
Incontri, tavole di discussioni, film e letture sul tema dei margini territoriali.
“Ricominciare dai margini “,
sembra una prospettiva significativa capace di dare  una nuova lettura del futuro.
Un’importante porzione di territorio  nazionale a rischio della desertificazione sociale, una perdita ambientale ma sopprattutto una risorsa per il nostro paese.
Parteciperanno agli incontri studiosi e intellettuali, politici e amministratori ma anche il popolo resistente che è tornato a riabitare “i margini” contaminando il territotorio con  progetti virtuosi.

Il Comitato Cscine Mlano 2015 sarà ospite dell’iniziativa Sabato 1 Aprile in occasione della tavola di discussione “Il Riabitare“.

Sabato 24 Marzo dalle 10 primo appuntamento al Teatro Lacucina ex o.p. Paolo Pini, in Via Ippocrate 45 e il 1 Aprile, alle 10, in Fiera MilanoCity, e dalle 15.30 al Teatro dei Chiostri – in Via dei Chiostri 4.

Potete scaricare qui il programma delle giornate.

Per informazioni
Associazione Thara Rothas, etica e cultura materiale – Tel. 02 87280598 – www.thararothas.com

L’iniziativa è a cura di Silvia Passerini, Antonella Tarpino e Alberto Saibene.



Leave a Reply